• <prosciutto appennino modenese
  • <prosciutto di modena
  • <prosciutto di montagna
  • <prosciuttifici modena
  • <prosciuttificio artigianale di montagna
  • prosciuttificio consorzio modena dop
3 3 3 3 3 3
Cenni storici
Ferdinando e Antonio Pelloni
Antonio e Stefano Pelloni

Nel 1968 il Cavalier Ufficiale Fernando Pelloni apre a Fanano insieme al figlio Antonio e alla moglie Petronilla Lusignoli, in località Ponte Leo, il Salumificio Pelloni & C. S.n.c.. Dove prima sorgeva una vecchia filanda, realizzò il primo mattatoio e opificio del comprensorio del Cimone, per offrire un servizio ai caseifici della montagna che allevavano maiali col siero di latte e per fornire carni di qualità ai macellai provenienti da tutto l' Appennino tosco-emiliano.
Da allora, che si macellavano 9 suini a settimana e si stagionava qualche prosciutto appeso nella cantina dell'osteria di famiglia molto è cambiato, l'attività è cresciuta ed il figlio Antonio che mandava le cosce a "balia" fino nel parmense aveva un' idea precisa: " voglio dimostrare a tutti che i più buoni prosciutti del mondo si possono fare anche a Fanano" e fu così che insieme ai figli Stefano e Margherita e alla moglie Giuliana ha realizzato in località Ca' Dante di Trentino un nuovo prosciuttificio con bottega: una struttura all' avanguardia dotata d' impianti tecnologici che sfruttano il recupero del calore, garantiscono un ricambio dell' aria costante ed un livello di salubrità e qualità del prodotto elevatissimi.

Il territorio

L'Azienda è nata e si trova ancora oggi nel cuore dell'Appennino Modenese, a Fanano, nelle Valli del Cimone incastonata fra il Corno alle Scale ed il Cimone a ridosso della Toscana verso i cui consumatori dalla fondazione si è avuto riguardo e attenzione nelle produzioni.
Il Prosciuttificio è collocato in un'importante e rinomata area di produzione del Formaggio Parmigiano Reggiano, e dall'eclettica tradizione della lavorazione di questo prodotto deriva la filosofia di produzione del nostro prosciutto, espressione di antica e semplice tradizione montanara al pari della raccolta e lavorazione delle castagne e della valorizzazione delle essenze naturali della nostra terra nel segno della tradizione ma pur sempre con attenzione e interesse per le nuove conoscenze e tecnologie per conseguire un alto livello di qualità e sicurezza per il consumatore.
Questo risultato è oggi assicurato grazie al lavoro di esperti allevatori, e di maestranze e maestri salumieri nati e cresciuti in Azienda custodi del patrimonio di capacità e conoscenze che derivano dall'arte della norcineria della Provincia di Modena.

ecommerce prosciutti